loading

TRASPORTO SOCIALE

Che cos'è

Taxi sociale e trasporto malati oncologici.

Si tratta di interventi volti a garantire una migliore qualità della vita ai cittadini che versano in condizioni di svantaggio e che presentano difficoltà ad accedere ai normali mezzi di trasporto e, dunque, a raggiungere agevolmente luoghi di cura, ricreativi, ecc.
In particolare il Taxi Sociale consente di effettuare viaggi, individuali o collettivi, entro il territorio comunale, nei seguenti casi:

  • accompagnamento a visite mediche, specialistiche e per esami clinici;
  • accompagnamento per effettuare cure fisiche;
  • accompagnamento a centri diurni, sociali, sanitari, riabilitativi;
  • aiuto al disbrigo di pratiche burocratiche o a commissioni.

A chi si rivolge

Il servizio è rivolto a: anziani (non autosufficienti o parzialmente autosufficienti); persone adulte in possesso di invalidità civile, o affette da momentanea e certificata patologia invalidante; pazienti oncologici; disabili certificati.

Come si richiede

Il servizio può essere richiesto rivolgendosi direttamente agli uffici comunali dei Servizi Sociali del Comune di residenza.

Documenti da presentare

  • Modulo di domanda disponibile presso gli uffici dei Servizi Sociali del Comune di residenza o scaricabile dai siti web istituzionali;
  • certificazione ISEE;
  • attestazione dello stato di invalidità o della momentanea patologia invalidante.