loading

SERVIZIO SOCIALE a TUTELA dei MINORI

Che cos'è

Il servizio svolge due funzioni principali, strettamente integrate fra loro:

  • funzioni di assistenza, di sostegno e di aiuto nella genitorialità alle famiglie e ai minori;
  • funzioni relative alla vigilanza, protezione e tutela dei minori di fronte a difficoltà e carenze nella gestione del ruolo genitoriale, che devono essere attivate in presenza di fattori di rischio evolutivo del minore, anche in assenza di una richiesta diretta della famiglia.

Gli interventi, di carattere assistenziale, educativo, di aiuto e di sostegno, sono:

  • consulenza e orientamento all'uso delle risorse e all'accesso ai servizi;
  • consulenza psico-sociale di sostegno alla genitorialità;
  • interventi di inserimento di minori nei contesti educativi presenti nel territorio;
  • interventi socio-educativi individuali e di gruppo;
  • assistenza economica alle famiglie con minori;
  • interventi connessi all'adozione e all'affido;
  • inserimenti in comunità residenziali;
  • interventi relativi ai minori denunciati;
  • interventi connessi alla separazione;
  • interventi relativi a procedure ed accertamenti dell'autorità minorile;
  • interventi di sostegno scolastico.

A chi si rivolge

A tutte le famiglie e ai minori residenti nei tre Comuni dell'Ambito.

Come si richiede

Per le modalità di presentazione delle domande di richiesta dei diversi interventi, nonché per la documentazione da allegare, rivolgersi all'Ufficio dei Servizi Sociali del Comune di residenza.

Documenti da presentare

Per le modalità di presentazione delle domande di richiesta dei diversi interventi, nonché per la documentazione da allegare, rivolgersi all'Ufficio dei Servizi Sociali del Comune di residenza.